Cursi

Papa in prega su tomba don Tonino Bello

Papa Francesco, nel cimitero di Alessano, si è raccolto in preghiera sulla tomba di don Tonino Bello, semplice e spoglia, rimanendovi in raccoglimento per alcuni minuti. Il Papa vi ha deposto un mazzo di fiori bianchi e gialli. Il Pontefice saluta quindi i familiari dell'ex vescovo di Molfetta, di cui oggi ricorre il 25/o anniversario della morte, in particolare i due fratelli Trifone e Marcello. Papa Francesco oggi visita in Puglia i luoghi di don Tonino Bello nel 25/o anniversario della morte: il paese natale Alessano (Lecce), nel Salento, e Molfetta (Bari), la diocesi di cui è stato vescovo. Il Papa è stato accolto da mons. Vito Angiuli, vescovo di Ugento-Santa Maria di Leuca, e dal sindaco di Alessano, Francesca Torsello. Il Papa impugnerà in questa visita il pastorale in legno di ulivo che era di don Tonino e che la Diocesi custodisce insieme con la croce del suo vescovo più amato.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie